12,90

Il Giardino del Tempo” è il nuovo disco dei Cheyenne Last Spirit, realizzato nell’arco di due anni e uscito a Dicembre 2013 per l’etichetta discografica Areasonica Records e le edizioni di Materiali Musicali. Tredici tracce composte e arrangiate grazie alla collaborazione di tutti i componenti della band, il cui tema ricorrente – e filo conduttore che lega tutti i brani – è il tempo, che segna il ciclo della vita ed i cui limiti possono essere superati dall’uomo con l’intelletto e con la capacità di continuare a sognare. Secondo disco – dopo il primo autoprodotto – per la giovane band sarda che si è già fatta notare nel panorama indipendente italiano per i piazzamenti ottenuti in contest di rilievo nazionale (miglior gruppo rock-blues al Sanremo Music Awards, vincitori all’Olbia Rock) e per le importanti collaborazioni con artisti di fama (opening per Marina Rei, Alex Britti, Francesco Baccini, Rezophonic e Cristiano Godano fra gli altri). Il loro primo singolo “La canzone del poeta” ha raggiunto la 74esima posizione nella classifica Indie Music Like, mentre il secondo, “Le nostre paure” è stato scelto come colonna sonora dello spot ufficiale del MEI- Meeting delle Etichette Indipendenti- 2014. Contestualmente, la band ha anche guadagnato la copertina della rivista Exit Well (n. 6 marzoaprile). Sempre da “Il Giardino Del Tempo” è tratto “Nero il lavoro, bianca la morte”, brano entrato nella compilation di Deezer “Contromafie, cultura contro le mafie” ad ottobre 2014.