Barison Square – Far From Over

14,90

Si chiama “Far From Over” ed è il nuovo album dei Barison Square, la band di Udine nata dall’evoluzione dei Devils and Subways, formazione attiva da diversi anni e già molto quotata per seguito di pubblico e riconoscimenti.
Un nuovo debutto quindi, ma non senza un passato da cui importare ed arricchire uno stile di successo, in cui dominano le sonorità d’Oltreoceano, ma non mancano le influenze indie e testi – tutti rigorosamente in inglese – capaci di indagare sugli aspetti più intimistici dell’esistenza. 12 tracce che catturano l’orecchio a suon di pop punk in perfetto stile californiano e melodie che ravvivano le emozioni come solo la musica può riuscire a fare.

Disponibile

Descrizione

Barison Square – Far From Over

Confezione CD con libretto di 12 pagine.

Brani

  1. Table 100
  2. Idols
  3. Art
  4. Things from Another World
  5. Never Fear Love
  6. Lost and Found
  7. Far from Over
  8. Spark
  9. Every Letter Matters
  10. Ghost List
  11. Structure
  12. Atmosfear

 

DIGITAL STORES: su questi store è possibile acquistare la versione digitale del disco.

ITUNES
AMAZON
YOUTUBE
DEEZER
SPOTIFY

Recensioni

  1. Rockit

    fonte: https://www.rockit.it/recensione/45943/barisonsquare-far-from-over

    I Barison Square vengono da Udine, nati alla fine del 2017 dall’evoluzione dei “Devils and Subways”, suonano pop punk e hanno un sound che ricorda quello d’ Oltreoceano. Il loro disco si intitola “Far From Over”, dodici tracce dalle sonorità elettroniche.

    Il loro sound è come quello tipico delle increspature del mare delle coste della California. Un disco che suona molto anni ’90. Molti pezzi, infatti potrebbero essere sigle di drammi adolescenziali e serie tv di successo.

    La band friuliana ha un progetto ben preciso, che trova spazio nelle pieghe di ogni pezzo che la playlist lascia scorrere. “Far From Over” è un disco dal respiro internazionale. Chitarre elettriche, batteria, testiere e cori sono gli elementi riconoscibili all’interno, che rendono identitario l’album come nel caso della sesta traccia: “Lost and found”.

    Atmosfere lontane, ricordi persi e poi ritrovati, dreamy pop di “Every letter matters” alternato ad un’elettronica meno aggressiva del solito, ballate come “Ghost list” e canzoni dalle tonalità più decise come “Structure” che vede una produzione più moderna, tutto questo è come fosse un compendio di intenzioni da rintracciare nel calderone musicale all’ interno dell’ album “Far From Over”.

    I Barison Square ci hanno lasciato quello che appare come un buon biglietto da visita.

    Lorenza Nervitto

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.