14,90

L’album dei MoMa, A Permanent State Of Transition – “in uno stato di transizione permanente”, nasce dalla loro sensazione di vivere in un momento storico di continui e profondi cambiamenti dove tutto è in divenire. Il filo stilistico musicale che lega le dieci tracce dell’album incarna questa sensazione di eterna trasformazione snodandosi attraverso l’alternarsi armonioso del rock, prima più duro, poi più morbido e melodico in una piacevole altalena che fa dà sfondo a chiari influssi di prog: le linee di chitarra, i giri di basso e i ritmi coinvolgenti di batteria sono impreziositi da vocalità sporche e graffianti che danno all’intero lavoro un retrogusto acidulo di richiami al punk. Le tematiche dell’album spaziano dai rimorsi, alla morte all’amore, passando per le emozioni che solo la musica, vissuta e suonata, può dare. Non mancano riferimenti a temi sociali come il razzismo e la lotta all’imbarbarimento sociale attuale.